Monthly Archives: May 2016

TITOLO ITALIANO UNIVERSITARIO

Bravissime le nostre atlete Sandra Celoni e Serena Cicerchia che domenica 29 maggio hanno conquistato il Titolo italiano nel “due senza senior” ai Campionati Nazionali Universitari di Genova, giunti alla 70^ edizione, con i colori del CUS Firenze, università alla quale sono iscritte nel corso di scienze dell’educazione. Unico equipaggio rappresentante l’ateneo fiorentino ed interamente “calcinaiolo”, ne hanno tenuto alto l’onore. Infatti nonostante la pioggia intensa e il forte vento quasi laterale sono riuscite da subito a mettere la prua davanti al Cus Pavia al Cus Genova e Cus Torino, composti anch’essi da atlete di livello nazionale. Ricordiamo che lo scorso anno Sandra e Serena si laurearono vicecampionesse nella stessa distanza dei 2000 mt. e campionesse universitari sui 500 m., ai CNU di Sabaudia. Invece l’altra nostra atleta Greta Frosini, con il body del Cus Pisa, ateneo dove frequenta la facoltà di ingegneria edile, si è classificata al 7° posto nel “doppio senior” in coppia con la livornese Giulia Volpi. Alle premiazioni era presente anche il sindaco di Genova Marco Doria. Molto soddisfatti il tecnico Stefano Tognarelli e i dirigenti per questa ulteriore conferma e per il titolo che va ad arricchire il palmares societario. Nella stessa serata di domenica, poco prima della Regata storica di Santa Ubaldesca 18 nostri giovani atleti si sono esibiti in una sfilata di barche sul fiume, dove sono stati applauditi e incoraggiati dal pubblico presente.

Il 1° e 2 giugno saremo con il nostro stand a Fornacette al Pisa Sport Festival, mentre il 4 e 5 giugno a Piediluco per la 2^ regata nazionale. Le foto del Campionato di Genova e dell’ uscita in Arno sono visibili anche sulla nostra pagina Facebook

IMG-20160529-00878 13260234_1031767840238504_616136301788984582_n13308370_531499503703962_7042201773600342180_o13320825_531499060370673_1868334591250500683_o

PIOGGIA DI MEDAGLIE SOTTO LA PIOGGIA

Ancora medaglie a Chiusi alla 2^ regata regionale, valevole per il Campionato toscano per le categorie superiori. In una giornata caratterizzata dalla pioggia i nostri temerari allievi hanno di nuovo ben figurato conquistando 10 medaglie: 5 ori, 3 argenti e 2 bronzi, meno bene per gli equipaggi partecipanti al campionato regionale. Alla manifestazione erano presenti quasi 400 atleti gara provenienti da 18 società toscane e due umbre. Di seguito i risultati della squadra allievi: in singolo 7,20: 1° Francesco Calvani (All B1), 3° Alessandro Tognarelli (All B1) alla sua prima regata, 2° Emanuele Meliani (All B2), 1° Nicolò Bacci (All B2), 1° Manuel Strazzullo (All C), 2° Martino Garruccio (All C),  1° Pietro Olivieri (All C), 1° Benedetta De Martino (All C), 2° Giorgia Borriello (All C), 4° Mattia Arzilli (Cadetti), 5° Gloria Bertoni (Cadetti), 3° in singolo Matteo Luigi Sais (Cadetti) e 4° in doppio Samuele Messineo e Francesco Pieroni. Nella categoria Ragazzi eliminato in semifinale il doppio di Samule Gori e Giovanni Paladino, 5° nella finale del singolo Antonio Nelli, arrivato 2° in semifinale e 4° in singolo Under 23 Luca Cavallini rientrato da poco in attività agonistica. Soddisfazione per i risultati da parte degli allenatori accompagnatori Kristina Mugnai e Stefano Tognarelli.

Prossimi appuntamenti in calendario il 28-29 maggio a Genova per i Campionati Nazionali Universitari e il 4-5 giugno a Piediluco per la 2^ regata nazionale.

Alcune foto della regata sono visibili sulla nostra pagina Fecebook

 

WEEK END DI SODDISFAZIONE FRA TROFEO CONI E 1^ REGATA REGIONALE

Fine settimana intenso per i nostri atleti delle categorie giovanili, impegnati sabato 30 aprile a San Miniato con la fase regionale del Trofeo CONI per la selezione dei 4 atleti che rappresenteranno la Toscana del canottaggio alla fase nazionale di Cagliari di fine settembre, alla quale parteciperanno 3000 atleti Under 14 provenienti da tutta Italia per oltre 30 discipline olimpiche del Coni. La selezione consisteva in una doppia prova: slalom in barca su 1000 mt. ed una corsa campestre di 2 Km. Nelle quali si sono imposte le due nostre allieve Benedetta De Martino 1^ e Giorgia Borriello 2^. Stacca il pass per la finale anche Manuel Strazzullo 2° e non passa per poco Pietro Olivieri arrivato 3°, buoni piazzamenti per gli altri due nostri canottieri Martino Garruccio 4° e Samuele Messineo 8°, ritirato all’ultimo Francesco Pieroni colpito da un grave lutto familiare.   Il 1° maggio finalmente la 1^ Regata regionale in acque toscane, sempre sul bacino di Roffia a San Miniato, che ha visto schierati tutti i giovani vogatori ed alcuni della categoria ragazzi, a casa le nostre atlete junior e senior per prepararsi per i prossimi appuntamenti nazionali. Alla manifestazione hanno partecipato 580 atleti gara provenienti da 30 società della Toscana, Liguria e regioni limitrofe. I nostri 14 equipaggi, accompagnati da Stefano Tognarelli e Kristina Mugnai, hanno portato a casa ben 11 medaglie: 5 ori, 4 argenti e 2 bronzi.Ecco i risultati in ordine di gara della squadra allievi: in singolo 7,20: 1° Nicolò Bacci (All B2), 1° Francesco Calvani (All B1), 3° Mattia Arzilli (Cadetti), 5° Gloria Bertoni (Cadetti), 4° Martino Garruccio (All C), 5° Samuele Messineo (All C), 1° Pietro Olivieri (All C) 2° Manuel Strazzullo (All C), 1° Giorgia Borriello (All C), 2° Benedetta De Martino (All C), oro anche per il doppio Emanuele Meliani e Gregorio Menicagli (All B2). Nella cat. Ragazzi 3° il doppio di Samule Gori e Giovanni Paladino, che poi hanno gareggiato anche sul quattro di coppia con Antonio Nelli e Alexandre Coradini (SC Chiusi) conquistando l’argento, così come per  il “master” Mario Scanferlato  in singolo.                                                Da domani tutti in preparazione per i Campionati Toscani di Chiusi del prossimo 15 maggio. Invece il 28-29 maggio alcune nostre atlete iscritte all’università parteciperanno ai Campionati Nazionali Universitari di Genova con i colori del CUS Firenze e Pisa.                                                                                                                                                                                 Le foto delle due giornate sono visibili sulla nostra pagina Fecebook