Category Archives: Manifestazioni

FESTA DI CHIUSURA DELLA STAGIONE 2018

Domenica 13 gennaio non è mancato il tradizionale appuntamento annuale del pranzo con la premiazione di tutti gli atleti e allenatori a chiusura della stagione sportiva 2018. Presso il ristorante “Il Cigno nero” ha aperto i festeggiamenti il presidente Walter Pagni, che dopo aver salutato i circa 70 presenti e i graditi ospiti:  la sindaca  On. Lucia Ciampi,  presente nonostante i molti impegni nella nuova veste di rappresentante in Parlamento e Rizieri Ristori presidente del Club Remiero, ha ripercorso le tappe salienti dell’attività sportiva e societaria dell’anno da poco archiviato. Fra una portata e l’altra sono stati premiati tutti gli atleti,  ben 26,  che hanno remato per i colori bianco celesti e il team dei tecnici, che da quest’anno ha subito dei cambiamenti con l’ingresso delle neo allenatrici Sandra Celoni e Serena Cicerchia e l’uscita di Krisztina Mugnai. Sono stati premiati anche il sig. Nicola De Martino che ha dato un grosso aiuto per il ripristino della vasca voga e molti altri lavori importanti e il neo socio benemerito Marco Lupi per la ventennale attività dirigenziale. Prima del brindisi finale è stata fatta anche una lotteria a sostegno dell’attività. La sindaca ha avuto parole di apprezzamento per l’azione socio sportiva che la nostra associazione da anni fa sul territorio ed ha augurato successi futuri. Inoltre a breve pubblicheremo su questo sito i  risultati completi della stagione, che ci ha visto presenti a 20 fra regate e manifestazioni con il 51% di podi conquistati. Nelle scorse settimane alcuni nostri atleti hanno partecipato a vari raduni sia nazionali che regionali in vista della stagione 2019, che si aprirà con la classica regata di gran fondo sul Canale dei Navicelli a Pisa il 26-27 gennaio. Seguiteci anche sulle nostre pagine Facebook e Instagram.

TROFEO CONI: TOSCANA ARGENTO, BRAVO FRANCESCO

Per il terzo anno consecutivo la nostra società partecipa con la squadra regionale Toscana al Trofeo Nazionale CONI, quest’anno alla sua 5^ edizione in svolgimento a Rimini, portando a casa ancora un ottimo risultato.

Dopo la bella cerimonia di apertura a Rimini alla presenza del presidente Malago’, ieri si sono svolte sul bacino della Standiana le gare di canottaggio fra le regioni italiane, con tre prove: barca (doppio misto), corsa e remoergometro, che sommate hanno stilato la classifica finale. La Toscana si è piazzata al 2° posto dietro il Lazio e davanti alla Campania. Il team regionale era formato dal nostro Francesco Garruccio, Alice Pettinari (Pontedera), Emma Campinoti (Arno), Cosimo Chiappi (Firenze), guidato dall’ allenatore della Arno Yuri Dalla Valle. Bel risultato per il nostro under14, fra l altro miglior tempo nella gara in doppio con la compagna di barca Emma. Ricordiamo che lo scorso anno il quartetto toscano vinse l’oro anche con i nostri Veronica De Martino e Nicolò Bacci.

p9210040p9210013Oggi e domani si godranno gli altri eventi organizzati per il Trofeo in quel di Rimini. Bravi ragazzi !! Tutti i risultati delle gare e le foto (g.c. dalla FIC) dell’evento sul sito federale www.canottaggio.org o www.coni.it

Nel contempo sullo stesso bacino ravennate il resto degli atleti bianco celesti partecipa al Gran premio Giovani (ex Trofeo delle Regioni) e al Campionato Italiano di Società, con qualche piacevole rientro in squadra. A domani gli aggiornamenti !!

 

SERENA HA DETTO SI

Sabato 8 settembre è felicemente convolata a nozze la nostra Serena Cicerchia. Nella splendida e assolata cornice delle colline di Vinci ha pronunciato il fatidico si a Leonardo Manzi. Dopo la funzione nuziale i nostri amici della canottieri hanno organizzato un tributo per la vogatrice ed il consorte, con l’irrinunciabile passaggio sotto l’arco di remi bianco celesti, per poi dedicarsi ai festeggiamenti di rito, durati fino a notte fonda. Le sincere congratulazioni da parte di tutto il Consiglio (del quale lei è membro), degli atleti e dei soci ad una atleta che ha dato molto lustro alla nostra società, dimostrando in questi anni attaccamento ai colori e passione per il remo, anche in vista di un futuro da allenatrice e…… perché no da atleta master!

Auguri Serena e Leonardo.

20180908_121744_serena

RICONOSCIMENTO FIC ALLA CANOTTIERI PER IL 130° COMPLEANNO

Venerdì 20 luglio presso la Canottieri Limite la FIC ha celebrato i suoi 130 anni di vita (fondata a Torino nel 1888) proprio in casa della Società remiera più vecchia d’Italia, nata nel 1861. Alla presenza del presidente Giuseppe Abbagnale e dell’intero Consiglio federale, oltre a importanti autorità regionali, durante la cena di gala alla quale ha partecipato il nostro Vicepresidente Mauro Celoni, sono stati consegnati i riconoscimenti a varie personalità e società del mondo remiero, fra le quali la nostra associazione sportiva. La benemerenza conferita dalla FIC ci rende orgogliosi di far parte di questo movimento sportivo e ci motiva ancora di più per crescere e  diffondere la tradizione remiera sul nostro territorio.

37629937_1914182238663722_4777366881541554176_n

celoni-copiaIn questo periodo di vacanze estive l’attività prosegue con gli allenamenti in preparazione degli appuntamenti di settembre e con un breve periodo di chiusura ad agosto.

  • 20-23 settembre: Trofeo CONI Nazionale a Rimini
  • 21-23 settembre: Campionato Italiano di Società e Trofeo delle Regioni a Ravenna

logo130b

SECONDI ALLA COPPA TOSCANA SPRINT

Alla seconda tappa della “Coppa Toscana Sprint”, circuito di tre regate sui 250 metri, che si è svolta sabato 2 giugno sull’Arno, ma stavolta sui lungarni di Pisa, ci siamo piazzati secondi nella classifica a punti dietro la Canottieri Arno (alla prima tappa del 22 maggio ci classificammo terzi). Dopo la serie eliminatoria di batterie semifinali e finali, vanno in medaglia con un oro al collo Francesco Garruccio (All C) e Noemi Arzilli (All B2) è argento Nicolò Bacci (Cad.), bronzo invece per Emanuele Meliani (Cad.), Giona Olivieri (All C) e Riccardo Menicagli (All B1), quarti in finale Gregorio Menicagli (Cad.) e Francesco Calvani (All C). Si fermano in semifinale Veronica De Martino (Cad.), Alessandro Tognarelli (All C), Francesco Veracini (All C) e l’esordiente Dario Stacchini (Cad.) alla sua prima gara in barca. La manifestazione faceva da cornice alla classica Regata universitaria fra Pisa e Pavia giunta alla 56^ edizione. La terza e ultima tappa del Trofeo sarà il 23 giugno sotto il Ponte Vecchio a Firenze.

34157338_1844284425653504_4165701072586801152_nInoltre domenica 3 giugno, lo stesso gruppo di allievi e cadetti, ha sfilato in parata su varie imbarcazioni, davanti al folto pubblico che attendeva lo svolgimento della Regata Storica di Sant’Ubaldesca a Calcinaia, che ha visto poi vincente il rione Montecchio davanti ai rioni della Nave e Oltrarno.

Prossimi appuntamenti remieri:

  • 10 giugno: Campionato Ligure a Genova
  • 16-17 giugno: Campionato Italiano junior a Varese
  • 23 giugno: Regata allievi a Firenze (3^ prova della Coppa Toscana Sprint)
  • 1° luglio: Campionato Italiano Ragazzi a Corgeno
  • 6-8 luglio: 29° Festival dei Giovani a Varese

Risultati consultabili sul sito www.fictoscana.it alla pagina gare e foto sulla nostra pagina facebook.

SETTIMANA FRA RADUNI E FESTA ANNUALE

Una settimana di grande soddisfazione e impegno per gli atleti, allenatori e dirigenti della Canottieri. Mercoledì 13 dicembre il nostro atleta Pietro Olivieri è stato visionato presso il Centro nazionale di preparazione olimpica di Piediluco nell’ambito del “Progetto Talenti 2020”, un programma della Federazione e Coni volto alla ricerca di giovani talenti da valorizzare per l’attività ad alto livello. Pietro accompagnato dall’allenatore Stefano Tognarelli ha effettuato vari test con altri giovani canottieri italiani con particolari caratteristiche antropometriche, che selezioneranno i migliori 15 giovani che entreranno a far parte del progetto di valorizzazione Fic-Coni.

img_6666A Firenze, sabato 16 pomeriggio, si è svolto il secondo “Raduno Regionale” per allievi e cadetti, al quale hanno partecipato 8 nostri ragazzi in vista delle formazioni regionali del 2018, accompagnati dalle neo allenatrici Sandra e Serena. Hanno effettuato i test presso la storica sede della Canottieri Firenze e le prove di remoergometro nei prestigiosi Loggiati degli Uffizi, in concomitanza con la annuale manifestazione “Remy Christmas” evento contro il bullismo al quale hanno preso parte gli special olympics provenienti da tutta Italia.

25446480_1675071125908169_1731634747641385275_nE per finire domenica 17 dicembre l’appuntamento annuale del pranzo con la premiazione di tutti gli atleti e allenatori, che hanno reso protagonista la nostra società anche in questa stagione sportiva 2017 appena conclusa. Quest’anno la nuova location è stata il ristorante “Cigno nero” nella campagna bientinese e vicino alla nostra società. Il presidente Walter Pagni, nel discorso di apertura, dopo aver portato i saluti del Presidente regionale Nicoletti e del Consigliere federale Giuntini, ha ripercorso le tappe della stagione e gli ottimi risultati della squadra giovanile, che ci ha regalato dei bei momenti, oltre al 16° posto assoluto della classifica giovanile nazionale (Trofeo D’Aloja), ma soprattutto delle prospettive per il futuro della nostra attività remiera. Poi il sindaco Lucia Ciampi ha consegnato gli attestati e le coppe a tutti i canottieri che hanno gareggiato, ai tecnici responsabili Stefano e Kristina e agli aspiranti e aiuto allenatori. E’ stato letto anche un messaggio del presidente Ristori del Club Remiero, col quale collaboriamo da qualche anno. Prima del brindisi finale è stata fatta anche una lotteria per l’acquisto dei nuovi motori marini (in sostituzione di quelli rubati di recente) per i quali sono intervenute anche le famiglie dei ragazzi con un sostanzioso aiuto economico.

25445954_1675572179191397_60964671255060282_n25395891_1675562425859039_3305886419989734001_n25353984_1675572112524737_2415717171331367924_nA fine anno pubblicheremo il rendiconto completo dei risultati, le posizioni nella Classifica nazionale Fic 2017 ed il calendario remiero per il 2018, che inizierà con il Campionato di fondo sul Canale dei Navicelli a Pisa il 27-28 gennaio. Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook.

DOMENICA 17 DICEMBRE PRANZO SOCIALE CON PREMIAZIONE

Come consuetudine domenica 17 dicembre si terrà il pranzo annuale per festeggiare la stagione sportiva da poco conclusa, durante il quale saranno premiati i numerosi atleti di questa stagione agonistica, in particolare la squadra dei giovanissimi, i quali ci hanno regalato dei bei momenti e soprattutto delle prospettive per il futuro della nostra attività.  Nel corso del convivio il presidente Pagni farà un bilancio di quest’anno sportivo che ha visto la nostra società posizionarsi al 16° posto assoluto della classifica giovanile nazionale (Trofeo D’Aloja), come sempre poi a fine anno pubblicheremo i risultati e le statistiche sul nostro sito. Aspettiamo tutti i nostri atleti con le famiglie, i soci e i sostenitori alle 12,30 presso il ristorante “Il cigno nero”, in Via della Lendinaia a Bientina, a poca distanza dal nostro impianto sportivo.  Per le iscrizioni rivolgersi direttamente in sede o inviando una mail all’indirizzo: info@canottiericavallini.it.
Avviso-pranzo-2017

PREMIATI AL CONI I NOSTRI ATLETI

Sabato 25 novembre presso la Struttura geodetica del CUS Pisa si è svolta la Giornata Olimpica 2017, organizzata dal Coni Toscana e presieduta dal Presidente regionale Salvatore Sanzo. Nell’occasione sono stati premiati i nostri due atleti giovanili Veronica De Martino e Nicolò Bacci, per aver conquistato con la rappresentativa toscana il 1° posto nel canottaggio al Trofeo Nazionale CONI, lo scorso 23 settembre a Senigallia. Ai ragazzi è stata consegnata l’onorificenza sportiva  di una targa del CONI nazionale per suggellare il bel traguardo conquistato per i colori della Toscana. Ricordiamo che il Team del pegaso alato era composto da quattro atleti tutti pisani, i nostri due Nicolò e Veronica e da Chiara Poggi e Nicola Mancini, della vicina Canottieri Pontedera. Questo non è il solo traguardo importante raggiunto dal bel gruppo allievi, preparato e condotto quotidianamente dalla nostra allenatrice Kristina Mugnai, che è riuscita a valorizzare la folta squadra giovanile con la conquista anche dell’oro alla Kinder Skiff di Torino, ben 22 medaglie al 28° Festival dei Giovani a Pusiano, il Memorial regionale Bolognesi, oltre a risultati eccellenti su tutti i campi regionali e nazionali dove abbiamo regatato. Questo intenso lavoro è valso il 16° posto assoluto, su 235 società italiane, nel “Trofeo D’Aloja” ovvero la Classifica nazionale giovanile 2017 e il 2° posto in Toscana dietro la Canottieri Arno. Kristina è già al lavoro per la preparazione della stagione 2018, che vedrà l’esordio alla regata nazionale e campionato italiano di gran fondo sul Canale dei Navicelli a Pisa il prossimo 28 gennaio.

img-20171125-wa0004img-20171125-wa0005Ricordiamo che il 17 dicembre ci sarà il pranzo annuale con la premiazione della squadra bianco celeste, presso il ristorante il “Cigno nero” di Bientina, dove aspettiamo tutti per festeggiare i nostri ragazzi e allenatori, vere anime dell’associazione e sostenerci nell’ acquisto dei nuovi motori marini rubati di recente.

RICORDATO RICCARDO NARDI

Nel pomeriggio di sabato 21 gennaio è stato commemorato il 40° anno della scomparsa di Riccardo Nardi, il nostro atleta quindicenne che il 22 gennaio 1977 scomparve nelle acque del fiume durante un allenamento. La sua vicenda fu un duro colpo per la Canottieri e per la comunità di Calcinaia. Oltre agli atleti, ai dirigenti e agli amici ed alcuni canottieri di quel periodo, erano presenti il Sindaco di Calcinaia Lucia Ciampi ed il parroco Don Roberto Fontana, che hanno celebrato la memoria di un ragazzo amato e stimato da tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo, la sorella Federica impossibilitata a presenziare ha inviato una commovente lettera di ringraziamento. Nei brevi ma intensi discorsi che hanno preceduto l’attimo in cui è stata scoperta dal Sindaco la targa apposta al monumento, realizzato in quegli anni dallo scultore Gennaro Strazzullo per rendere omaggio alla figura di Riccardo, si è percepito nitidamente un senso di commozione generale, ribadito dai nostri dirigenti, che hanno sottolineato come Riccardo rimarrà sempre nel ricordo e nel cuore di tutti coloro che operano per la crescita sportiva della nostra società. In seguito il parroco ha benedetto il monumento. Rammentiamo che in sua memoria, oltre al monumento marmoreo la società gli aveva anche intitolato l’attuale palestra, una barca e un Trofeo regionale della FIC, che ogni anno viene assegnato al campione toscano in singolo ragazzi.

16265771_1359331934148758_4078833886249654775_n16115007_1359331844148767_1474739845958049333_n

FESTA DI FINE ANNO ALLA CANOTTIERI

Come ogni fine anno, domenica 18 dicembre, si è svolto il pranzo sociale con la premiazione di tutti gli atleti e allenatori che hanno reso protagonista la nostra società anche in questa bella stagione sportiva 2016. In mezzo agli olivi del Circolo 1° maggio a Buti, in un’ampia sala messa a disposizione dal ristorante di Roberta con la cornice di un bellissimo presepe meccanico, alla presenza di quasi tutti gli atleti (alcuni assenti per influenza e altri per impegni), tanti familiari, soci e con gradito ospite il neo consigliere federale FIC Antonio Giuntini a fare gli onori di casa. Ha aperto la cerimonia il presidente Walter Pagni, ripercorrendo nel suo discorso le fasi salienti dell’anno quasi al termine, dall’attività agonistica a quella sociale e istituzionale, alla formazione, ai lavori di miglioramento dell’impianto, ai progetti svolti e agli obiettivi del 2017, fra i quali l’attività giovanile e allargamento della base dei praticanti. Poi fra una portata e l’altra sono stati enumerati i risultati sportivi stagionali, le posizioni in classifica ed infine il ringraziamento ai consiglieri, alle famiglie degli atleti e soci che hanno aiutato e sostenuto l’associazione. Prima del dolce e del brindisi augurale sono stati premiati gli atleti, dagli allievi ai master, con la consegna di coppe ai più medagliati, le pergamene personalizzate per tutti e le targhe di riconoscimento per i tecnici . Infine targa speciale a Teresa Faranna che ha portato avanti il progetto Remare a scuola e targa perpetua per Gabriele Luschi, nominato presidente onorario della società nell’ Assemblea straordinaria che aveva preceduto l’evento, assemblea indetta soprattutto per ratificare gli adeguamenti e le modifiche statutarie richieste dalla federazione.  Ora prosegue la preparazione invernale in vista dei primi appuntamenti del 2017, infatti a gennaio parteciperemo al Campionato Italiano Indoor il 14-15 gennaio a Pozzuoli (Na) e alla classica regata e Campionato Italiano di fondo sul Canale dei Navicelli a Pisa il 29 gennaio.

 A breve pubblicheremo il rendiconto completo dei risultati, le posizioni nella Classifica nazionale Fic della stagione 2016 ed il calendario remiero per il 2017. Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook.

 15621678_1323997611015524_10261917702226677_n

15585151_1324708937611058_6854879625074927951_o15578033_1324711177610834_3488140897096147292_o15626422_1324709577610994_2348509954761063207_o15585322_1324711660944119_3372568572550236325_o15493812_1324710967610855_8958091825862643098_o15626084_1324711464277472_8077662014840205253_o