Category Archives: pranzo

SETTIMANA FRA RADUNI E FESTA ANNUALE

Una settimana di grande soddisfazione e impegno per gli atleti, allenatori e dirigenti della Canottieri. Mercoledì 13 dicembre il nostro atleta Pietro Olivieri è stato visionato presso il Centro nazionale di preparazione olimpica di Piediluco nell’ambito del “Progetto Talenti 2020”, un programma della Federazione e Coni volto alla ricerca di giovani talenti da valorizzare per l’attività ad alto livello. Pietro accompagnato dall’allenatore Stefano Tognarelli ha effettuato vari test con altri giovani canottieri italiani con particolari caratteristiche antropometriche, che selezioneranno i migliori 15 giovani che entreranno a far parte del progetto di valorizzazione Fic-Coni.

img_6666A Firenze, sabato 16 pomeriggio, si è svolto il secondo “Raduno Regionale” per allievi e cadetti, al quale hanno partecipato 8 nostri ragazzi in vista delle formazioni regionali del 2018, accompagnati dalle neo allenatrici Sandra e Serena. Hanno effettuato i test presso la storica sede della Canottieri Firenze e le prove di remoergometro nei prestigiosi Loggiati degli Uffizi, in concomitanza con la annuale manifestazione “Remy Christmas” evento contro il bullismo al quale hanno preso parte gli special olympics provenienti da tutta Italia.

25446480_1675071125908169_1731634747641385275_nE per finire domenica 17 dicembre l’appuntamento annuale del pranzo con la premiazione di tutti gli atleti e allenatori, che hanno reso protagonista la nostra società anche in questa stagione sportiva 2017 appena conclusa. Quest’anno la nuova location è stata il ristorante “Cigno nero” nella campagna bientinese e vicino alla nostra società. Il presidente Walter Pagni, nel discorso di apertura, dopo aver portato i saluti del Presidente regionale Nicoletti e del Consigliere federale Giuntini, ha ripercorso le tappe della stagione e gli ottimi risultati della squadra giovanile, che ci ha regalato dei bei momenti, oltre al 16° posto assoluto della classifica giovanile nazionale (Trofeo D’Aloja), ma soprattutto delle prospettive per il futuro della nostra attività remiera. Poi il sindaco Lucia Ciampi ha consegnato gli attestati e le coppe a tutti i canottieri che hanno gareggiato, ai tecnici responsabili Stefano e Kristina e agli aspiranti e aiuto allenatori. E’ stato letto anche un messaggio del presidente Ristori del Club Remiero, col quale collaboriamo da qualche anno. Prima del brindisi finale è stata fatta anche una lotteria per l’acquisto dei nuovi motori marini (in sostituzione di quelli rubati di recente) per i quali sono intervenute anche le famiglie dei ragazzi con un sostanzioso aiuto economico.

25445954_1675572179191397_60964671255060282_n25395891_1675562425859039_3305886419989734001_n25353984_1675572112524737_2415717171331367924_nA fine anno pubblicheremo il rendiconto completo dei risultati, le posizioni nella Classifica nazionale Fic 2017 ed il calendario remiero per il 2018, che inizierà con il Campionato di fondo sul Canale dei Navicelli a Pisa il 27-28 gennaio. Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook.

PREMIATI GLI ATLETI E ALLENATORI

Domenica 29 novembre, nella affollata sala del ristorante da Roberta a Buti, si è svolto l’annuale pranzo sociale durante il quale sono stati premiati i protagonisti della stagione sportiva 2015.

C’erano quasi cento persone presenti , che fra una portata e l’altra hanno applaudito i 28 canottieri (oltre ai 5 assenti) ed i 3 allenatori che hanno ulteriormente arricchito il palmares societario nelle 25 regate e manifestazioni svolte con i colori bianco celesti.

Ha fatto gli onori di casa il sindaco di Calcinaia Lucia Ciampi, che ha consegnato coppe e diplomi agli allenatori e al gruppo di atleti di livello, poi i tecnici di settore Krisztina Mugnai e Francesco Biagioni hanno premiato i loro.

Il presidente manifestando la gratitudine per l’alto numero degli intervenuti, a ribadire la vitalità dell’associazione, ha letto la lettera di congratulazioni e affetto del presidente regionale Fic Edoardo Nicoletti, passato in mattinata dalla sede per salutare gli atleti e soci e fare una foto di gruppo. Poi fra un piatto e l’altro ha ricordato le tante attività svolte nell’anno: dal Remare a Scuola, agli investimenti in materiale nautico, alla consegna del defibrillatore da parte del Comune, all’accordo di collaborazione con il Club Remiero di Calcinaia, all’istituzione del sito Internet e pagina Facebook, ai tanti corsi di formazione ai quali hanno partecipato dirigenti e allenatori ed infine il ringraziamento alle famiglie degli atleti e soci che hanno aiutato e sostenuto l’associazione ed all’ intenso lavoro di tutto il Consiglio Direttivo. Poi, prima delle premiazioni, ha enumerato i risultati sportivi raggiunti, fra i quali il bronzo ai Campionati mondiali di Rio de Janeiro, il 4° posto agli Europei Juniores, il bronzo ai Giochi del Mediterraneo su spiaggia, i quattro argenti ai campionati italiani, le due ori e un argento ai Campionati nazionali universitari, le 7 vittorie alle regate nazionali, il Record del mondo di remoergometro sui 1000 Km, fino ai 5 podi del Festival dei Giovani. Ritorneremo a breve con un rendiconto completo dei risultati e le posizioni nella Classifica nazionale Fic entro la fine dell’anno con i progetti per il 2016.

Oltre alla consegna dei diplomi e delle coppe e al taglio della torta del 60° compleanno, sono stati presentati uno ad uno i 12 nuovi giovani atleti che quest’anno si sono aggiunti alla squadra sportiva, che saranno alla base dell’obiettivo principale del 2016, ovvero investire nell’attività giovanile e allargare la base dei praticanti del canottaggio.

Archiviato il 2015 con questi buoni anche se impegnativi traguardi, si riparte con la preparazione invernale in vista delle due prime importanti gare di gennaio, che si svolgeranno vicino a casa, il Campionato Italiano Indoor a San Miniato e Campionato Italiano di Fondo al Canale dei Navicelli.

Nel fine settimana del 12-13 dicembre i nostri allenatori Stefano Tognarelli e Francesco Biagioni prenderanno parte alla Conferenza nazionale allenatori di canottaggio a Formia (Lt), appuntamento tecnico rilevante dove la Direzione tecnica Fic guidata dal dottor La Mura tirerà le conclusioni e illustrerà le linee guida per il prossimo anno olimpico.

Un ringraziamento particolare al Credito Cooperativo Valdinievole che ha sostenuto la premiazione e la nostra attività.

CONTINUA PER LE FOTO !!
Continue reading PREMIATI GLI ATLETI E ALLENATORI

PRANZO DEL 60° E PREMIAZIONE

Per domenica 29 novembre abbiamo organizzato l’annuale pranzo di fine stagione, che quest’anno coincide con il 60° anno di fondazione della società, creata nel 1955 da Pietro Cavallini.

Sono invitati tutti gli atleti e tecnici che hanno svolto l’attività sportiva, oltre che ad alcune autorità locali e speriamo con un ampia adesione di soci, genitori e amici che vorranno festeggiare l’evento e fare da cornice alla premiazione di quasi 30 atleti che anche questo anno ci hanno regalato un’ottima stagione agonistica, con la partecipazione a ben 25 regate: dai Campionati mondiali ed europei Juniores ai Giochi del Mediterraneo a 6 campionati italiani al Record del mondo di remoergometro sui 1000 Km al Festival dei Giovani ed a tante altre regate e manifestazioni, andando in medaglia nel 47% delle gare disputate. Ma torneremo sulle statistiche alla fine dell’anno. Quindi arrivederci a domenica, al ristorante “Aglio olio e peperoncino” dell’ amica Roberta a Buti in località La Croce, con le modalità sotto riportate.

CONTROLLA IL MENU’ DEL PRANZO SOCIALE !