Category Archives: Festival dei Giovani

A VARESE UN BEL FESTIVAL DEI GIOVANI !

Abbiamo ben figurato alla 29^ edizione del Festival dei Giovani svoltasi sul lago di Varese,  con record assoluto di partecipanti: 3670 atleti-gara e 2360 equipaggi, in tre giorni intensi di regate, ben 312 e dove la nostra squadra giovanile, composta da 10 atleti, ha disputato 20 gare totali, alcune con equipaggi misti e 4 con i colori della Toscana. Mancavano un paio di elementi e per tre dei nostri è stata la prima partecipazione alla più importante kermesse nazionale giovanile. Come da protocollo il venerdì si è svolta la cerimonia di apertura della manifestazione, con l’alzabandiera e l’accensione della fiaccola seguita dalla tradizionale e simpatica distribuzione dei gadget a tutti i presenti, poi la prima parte delle gare.  Tutti gli atleti, oltre ad essersi ben comportati e divertiti,  si sono impegnati al massimo consentendoci di arrivare 38° nella classifica nazionale su 127 società presenti (58° nella classifica del Festival valevole solo per equipaggi interamente societari), nel medagliere generale abbiamo conquistato  11 medaglie: 6 ori e 5 bronzi e buoni piazzamenti in finale. La metà di quello ottenuto lo scorso anno a Pusiano con 22 medaglie di cui 11 d’oro, ma con 16 atleti in gara. In ordine di gara ecco i risultati della tre giorni varesotta:

Il primo giorno: 3° V. De Martino (1x Cad. fem.), 1° N. Bacci e E. Meliani (2X Cad.), 8° F. Veracini (7,20 All.C), 1° F. Garruccio (7,20 All.C), 3° A. Tognarelli (7,20 All.C), 1° G. Olivieri (7,20 All.C).

Il secondo giorno: 5° A. Tognarelli, F. Calvani, F. Veracini e G. Olivieri (4X All.C), 6° R. Menicagli (7,20 All.B1), 5° N. Arzilli (7,20 All.B2), 1°  N. Bacci, E. Meliani, F. Garruccio (4X Cad. misto CC Giacomelli), 5° V. De Martino (2X Cad. misto CC Giacomelli).

Il terzo giorno: 1° F. Calvani (2X All.C misto CC Giacomelli), 3° F. Garruccio e A. Tognarelli (2X All.C), 4° F. Veracini e G. Olivieri (2X All.C), 1° R. Menicagli (2X All.B1 misto CC Giacomelli), 5° N. Arzilli (4X All.B2 misto DLF Chiusi). A seguire le rappresentative regionali:  1° V. De Martino (8+ Cad. fem.), 2° N. Bacci e E. Meliani (8+ Cad.), 5° F. Calvani (4X Cad.), 6° G. Olivieri (4X Cad.).

36772400_1892295657519047_396628289776517120_n

36739606_1892295670852379_1449010811916779520_nLa squadra era diretta dal vicepresidente Mauro Celoni e dall’allenatrice del team giovanile Krisztina Mugnai, ai quali va un forte ringraziamento da parte della società per aver seguito i ragazzi e gestito ottimamente la trasferta. Un sentito grazie anche a Silvano Bibbiani (nonno dei fratelli Menicagli) che anche quest’anno ha donato a tutti i partecipanti le magliette con il logo della società e a tutte le famiglie che hanno sostenuto lo sforzo economico.

36703469_1892630674152212_6156607483038138368_nProssimi appuntamenti remieri:

  • 20-23 settembre: Trofeo CONI Nazionale a Rimini
  • 21-23 settembre: Campionato Italiano di Società e Trofeo delle Regioni a Ravenna

Sul sito web della FIC www.canottaggio.org troverete i risultati completi e tutte le foto dell’evento, alcune delle quali (g.c.) pubblicate sulla nostra pagina Facebook.

UN FESTIVAL DEI GIOVANI OLTRE LE ASPETTATIVE

Un successo per la nostra società la 28^ edizione del Festival dei Giovani svoltasi sul lago di Pusiano (Co),  presente un notevole numero di partecipanti (3370 atleti-gara e 2150 equipaggi) che si sono sfidati in una tre giorni  di 288 regate e dove la nostra squadra giovanile, composta da 16 atleti, ha disputato 28 gare, alcune con equipaggi misti e con i colori bianco-rossi della Toscana. Per 5 di loro è stata la prima partecipazione alla più importante manifestazione nazionale giovanile e per Martina Bruno la seconda regata della giovane carriera.Venerdì sera, dopo le gare regionali, si è svolta la cerimonia di apertura della manifestazione, con l’alzabandiera e l’accensione della fiaccola da parte dell’olimpionico ultraottantenne G. Moioli, seguito dalla tradizionale e simpatica distribuzione dei gadget a tutti i giovani presenti.

19961097_1533204673428149_2688080816797003521_n

20108114_1533990290016254_4858479790756789370_n

Grazie al prezioso contributo e all’impegno di ciascuno dei nostri ragazzi, che oltre ad essersi divertiti e confrontati con coetanei di tutta Italia, ci hanno consentito di conquistare il 33° posto nella classifica generale, con 242 punti, vinta dalla SC Lario (lo scorso anno a Sabaudia ci classificammo 39° con 228 punti mentre due anni fa a Candia al 78° posto con 101 punti). Invece nel medagliere generale ci siamo posizionati al 7° posto su 119 società partecipanti conquistando 22 medaglie totali (società+misti+regionali): 11 ori, 5 argenti, 6 bronzi e altri buoni piazzamenti nelle finali. Segno della grande crescita della squadra giovanile bianco celeste, frutto, oltre che del costante lavoro quotidiano, anche di quanto fatto nelle scuole medie con il progetto Remare a Scuola.

logo-fdg-17In ordine di gara ecco i risultati della tre giorni brianzola:

Il primo giorno riservato alle squadre regionali:  6° G. Menicagli (4X Cad.) – 2° G. Borriello (4X Cad. fem.) – 4° P. Olivieri (8+ Cad.) – 6° M. Garruccio (4X Cad.) – 5° V. De Martino (4X Cad. fem.) – 3° S. Messineo, M. Strazzullo, F. Veracini (4X Cad.) – 3° N. Bacci, E. Meliani (4X Cad.).

Il secondo giorno: 1° M. Strazzullo, F. Veracini, M. Garruccio, S. Messineo (4X Cad.) – 1° P. Olivieri (4X Cad. misto CC Pro Monopoli) – 2° G. Borriello (1X Cad. fem.) – 1° N. Bacci (7,20 All.C) – 1° E. Meliani (7,20 All.C) – 1° G. Menicagli (2X All.C misto CC Giacomelli) – 3° V. De Martino (4X All.C fem. Misto SC Limite) – 8° M. Bruno (1X All.C fem.) – 1° F. Garruccio (7,20 All.B2) – 2° G. Olivieri (7,20 All.B2) – 1° al traguardo (gara accavallata alla precedente) F. Calvani (7,20 All.B2) – 1° al traguardo (uscito dal campo di gara) A. Tognarelli (7,20 All.B2).

Il terzo giorno: 1° P. Olivieri (1X Cad.) – 3° S. Messineo (1X Cad.) – 3° M. Garruccio (2X All.C misto CC Pro Monopoli) – 1° M. Strazzullo, F. Veracini (2X Cad.) – 3° G. Borriello (4X Cad. fem. misto CC Murcarolo-  SC Pontedera- SC Limite) – 1° N. Bacci, E. Meliani, G. Menicagli (4X Cad. misto SC Limite) – 6° M. Bruno (7,20 All.C fem.) – 2° V. De Martino (7,20 All.C fem.) – 2° F. Calvani, F. Garruccio, G. Olivieri, A. Tognarelli (4X all B2).

Un forte ringraziamento ai nostri allenatori Stefano Tognarelli, Krisztina Mugnai “veterana” del Festival e Sandra Celoni, che oltre ad aver accompagnato, seguito i ragazzi e risolto i vari problemi logistici e di gara, giorno per giorno li hanno ben preparati in questo percorso di crescita che, dopo la pausa agostana, continuerà con un intenso settembre: con la 3^ Regata regionale di San Miniato, Meeting nazionale e Trofeo delle Regioni di Ravenna ed il Trofeo nazionale Coni di Senigallia. Grazie anche agli altri allenatori e dirigenti non presenti sul campo e un ringraziamento a tutti i genitori, che hanno sostenuto lo sforzo economico e ci hanno aiutato in questa impegnativa trasferta, in particolare al contributo dei sig. G. Bruno, N. De Martino e della famiglia Menicagli.

19989353_1533181056763844_8388414165779612298_n

Invece la prossima settimana seguiremo, ma da lontano, le gare del Campionato Mondiale Under 23 di Plovdiv, dove a rappresentare i colori bianco celesti,  ma con il body nazionale, ci sarà la nostra Benedetta De Martino al timone dell’ otto con femminile, prestigioso “incarico” per la quattordicenne calcinaiola, che si è preparata per tre settimane al Centro Nazionale di Piediluco e proprio oggi si trasferisce con tutta la squadra Under 23 in Bulgaria.

19990425_1533718293376787_7631264274584575113_n

Prosegue con successo anche il campo solare dell’associazione “SchermAbilità” che ogni settimana di luglio porta i propri ragazzi diversamente abili a provare il canottaggio, con remoergometro ed uscite in barca presso la nostra società.

Sul sito web della FIC www.canottaggio.org troverete i risultati completi e le foto dell’evento, molte delle quali pubblicate sulla nostra pagina Facebook.

cec_0878cec_1203cec_1237cec_1753cec_2137cec_2037cec_2496cec_2265cec_0990cec_1784cec_1371cec_2796cec_3127cec_0892cec_2328cec_1832

UN FESTIVAL DEI GIOVANI DA INCORNICIARE

Con la squadra giovanile quasi al completo che ha visto 15 nostri atleti impegnati si è conclusa la tre giorni del 27° Festival dei Giovani sul lago di Paola a Sabaudia (Lt). Numeri record con oltre 2900 atleti-gara in rappresentanza di 125 società italiane che si sono sfidati in ben 280 gare e dove i nostri giovani canottieri si sono cimentati in doppie e triple gare (ben 27). Per 10 di loro si è trattato della prima partecipazione alla regata più importante della stagione giovanile, che oltre all’aspetto sportivo ha avuto anche un risvolto aggregativo e vacanziero vista la località di mare, nonostante il sole e caldo intenso. La manifestazione si è aperta con la suggestiva accensione della fiaccola olimpica da parte di un tedoforo delle Olimpiadi di Roma del ‘60, con alza bandiera ed inno nazionale eseguito dalla banda della Marina Militare nell’ampio parterre della Caserma Piave di Sabaudia, bella e colorata l’organizzazione  con tanti premi e gadget per tutti i ragazzi e la presenza di vecchi campioni olimpici alle premiazioni. Da elogiare l’impegno di ciascuno dei nostri canottieri che ha contribuito con importanti piazzamenti in finale con 6 ori, 2 argenti, 2 bronzi e da non tralasciare 6 quarti posti, portando la Cavallini al 20° posto nel medagliere generale su 118 società salite sul podio.

Il primo giorno si sono sfidate solo le rappresentative regionali dei Cadetti, dove anche i nostri hanno partecipato vestendo il body del “pegaso alato” pur appartenendo alla categoria inferiore degli Allievi C: 7° il quattro di coppia con M. Garruccio, P. Olivieri e M. Strazzullo. Nel quattro di coppia femminile 4° quello di G. Bertoni e 6° quello con a bordo G. Borriello e B. De Martino.

Questi i risultati del secondo giorno di gare: 7° Mattia Arzilli (7,20 Cadetti),  5° Matteo Sais (7,20 Cadetti), 5° Camilla Pregazzi e Gloria Bertoni (2X Cadetti) , Rit. Martino Garruccio (7,20 All.C), 2° Pietro Olivieri e Manuel Strazzullo (2X All.C), 7°  Francesco Pieroni e Samuele Messineo (2X All.C), 4° Giorgia Borriello (1X All.C), 4° Benedetta De Martino (1X All.C),2° Alessandro Tognarelli (2X All.B1 misto S.S. Murcarolo) 1° Nicolò Bacci e Emanuele Meliani (2X All.B2), 1° Gregorio Menicagli (2X All B2 misto C.C. Giacomelli)

Ancora meglio nel terzo giorno di gare: 6° Mattia Arzilli (1X Cadetti),  5° Matteo Sais (1X Cadetti), 4° Camilla Pregazzi (7,20 Cadetti), 6° Gloria Bertoni (7,20 Cadetti), 7°  Francesco Pieroni e Samuele Messineo (4X All.C misto S.S. Murcarolo), 1° Pietro Olivieri (1X All.C), 3° Manuel Strazzullo (1X All.C), 4° Martino Garruccio (1X All.C), 3° Giorgia Borriello e Benedetta De Martino (2X All.C), 4° Alessandro Tognarelli (7,20 All.B1), 1° Emanuele Meliani (7,20 All.B2), 1° Nicolò Bacci (7,20 All.B2), 1° Gregorio Menicagli (7,20 All.B2)

Nella classifica generale a punti, vinta dalla S.C. Varese, ci siamo posizionati al 39° posto con 228 punti su 125 società partecipanti, lo scorso anno a Candia ci classificammo al 78° posto con 101 punti su 122 società, indice della grande crescita del settore giovanile bianco celeste, che deriva anche dall’intenso lavoro fatto all’interno delle scuole medie con il progetto Remare a Scuola. Un sentito ringraziamento al nostro presidente Walter Pagni che ha  ben condotto la trasferta pontina, all’ allenatrice Krisztina Mugnai, alla sua 6^ presenza al Festival, che ha preparato e seguito passo passo i nostri canottieri durante questa stagione e al supervisore Stefano Tognarelli.

Prossimo appuntamento per i giovani domenica 18 settembre sul lago di Roffia a San Miniato, per la 3^ regata regionale, ma nonostante la pausa estiva e qualche settimana di vacanza gli allenamenti e l’attività sociale proseguono a pieno ritmo.

Foto gentilmente concesse dalla FIC, il video della manifestazione è visibile sul sito www.canottaggio.org nella sezione CanottaggioVideo. Vista anche la nostra pagina FB.

13590388_1054662897948998_2995624092079539287_nCEC_4754]CEC_4948]CEC_4978]CEC_4985]CEC_6289]CEC_6556]CEC_6570]CEC_6607]CEC_6368]

MEDAGLIE “SUDATE” A CANDIA

Fra il caldo africano e l’umido appiccicoso si è conclusa la tre giorni del 26° Festival dei Giovani sul lago di Candia (To). Alla più importante manifestazione giovanile del canottaggio nazionale i nostri 7 atleti si sono ben comportati salendo cinque volte sul podio nelle gare di sabato e domenica, tutte sul singolo 7,20, dove i veri avversari sono stati l’afa e la calura, ai limiti della sopportazione, che hanno causato disagi a molti dei partecipanti.
Oro per Gregorio Menicagli che ha vinto bene la gara del primo giorno e conquistato l’argento in quella del secondo. Ottimo Niccolò Bacci che alla sua seconda regata di carriera (ha iniziato a remare da un paio di mesi) è salito due volte sul podio con un bronzo e un argento. Bronzo nella gara di domenica per Manuel Strazzullo, 5° il primo giorno. 4° posto per Pietro Olivieri poi squalificato alla 2^gara per l’uscita dal campo, anche lui all’ esordio nazionale. 4° e 6° posto per il cadetto Samuele Gori, invece due quinti posti in finale per Martino Garruccio . Per Federica Zocco 6^ piazza il sabato e poi, vittima del caldo, ritirata nella gara didomenica mattina.
Nella classifica generale, vinta dalla SC Varese, ci siamo posizionati al 78° posto con 101 punti su 122 società partecipanti.
Ottimo il campo di gara, con le otto corsie ben segnate su un lago piatto come una tavola, immerso nel rigoglioso verde delle colline piemontesi, super affollato di barche e ragazzi, quasi 1500 provenienti da tutta Italia, bella e colorata l’organizzazione con tanti premi e gadget per tutti i ragazzi e la presenza di vecchi campioni olimpici a sostenere le nuove leve del canottaggio.

Un grazie al nostro direttore sportivo Walter Pagni che ha ben condotto la trasferta piemontese e all’ allenatrice Krisztina Mugnai, alla sua 5^ volta al Festival, che ha preparato e seguito passo passo i nostri ragazzi durante i tre giorni.

Prossimo appuntamento per i giovani e grandi per domenica 12 luglio al Campionato Toscano sul lago di Roffia a San Miniato, dove non schiereremo tutti gli agonisti, impegnati nei raduni nazionali, in vacanza o in altre attività di allenamento.

Foto gentilmente concesse dal sito FIC www.canottaggio.org